NUOTO | domenica 15 settembre 2019 15:55

NUOTO | 22 luglio 2019, 15:36

Nuoto: Nicole Louvin vince i 100 rana Giovani al campionato regionale assoluto

Foto di gruppo per la rappresentativa dell'Aosta Nuoto impegnati nel campionato regionale assoluto

Foto di gruppo per la rappresentativa dell'Aosta Nuoto impegnati nel campionato regionale assoluto

La stagione agonistica regionale di Piemonte e Valle d’Aosta si è conclusa con il Campionato Regionale Assoluto che si è disputato al Palazzo del Nuoto di Torino da venerdì 19 a domenica 21 luglio.

La manifestazione, che rappresenta l’ultima tappa di avvicinamento ai Campionati Italiani di Categoria in programma a Roma dal 1 al 7 agosto, ha visto come di consueto una massiccia partecipazione con 579 atleti iscritti, in rappresentanza di 26 società, per un totale di 1960 presenze gara, numeri accompagnati da un elevato livello tecnico, vista la presenza di quasi tutti gli atleti più forti a livello regionale.

Ai blocchi di partenza per l’Aosta Nuoto dei tecnici Edoardo Giovannetti e Francesco Pagnan erano presenti: Alice Aldini, Emily Di Martino, Gaia Ferriani, Carlotta Finello, Gabriel Gambaretto, Alice Giglio, Giulia Lorusso, Nicole Louvin, Anthony Maccagnano, Valeria Papagni, Emi Pigliacelli, Alessandra Raso, Riccardo Rey e Miryam Zerbo. Brava Nicole Louvin, in buona condizione fisica e mentale in vista della preparazione ai Campionati Italiani di Categoria, che ha vinto la Finale Giovani dei 100 Rana con il crono di 1.17.77 e ha centrato l’ingresso in finale B dei 50 Rana giungendo 8^ al traguardo in 36.10.

Bravo anche Anthony Maccagnano che in Finale A dei 50SL ha chiuso 8° con il tempo di 25.05.

Bene Carlotta Finello nei 200 SL affrontati per la prima volta e conclusi in 2.25.90, così come buone sono state le prestazioni di Alice Giglio sempre nei 200 SL (2.20.10), Emi Pigliacelli nei 50 Farfalla (32.57) e Alessandra Raso nei 100 Farfalla (1.13.03).

Miglioramenti nei 50SL per Giulia Lorusso (32.15) e Gaia Ferriani (34.39). A conclusione di questo anno agonistico gli atleti dell’Aosta Nuoto ringraziano i loro tecnici Giovannetti e Pagnan che con pazienza, impegno e tenacia hanno saputo motivarli e aiutarli a raggiungere apprezzabili miglioramenti.

Un augurio particolare è rivolto a Francesco Pagnan che dopo 4 anni conclude la propria esperienza all’Aosta Nuoto.

ma.ro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore