CICLISMO | venerdì 19 luglio 2019 21:17

CICLISMO | 14 luglio 2019, 07:57

Ciclismo: Mtb, al Vc Courmayeur la seconda tappa del GP Giovanissimi a La Salle

Rebecca Cametti

Rebecca Cametti

Grande partecipazione, con 180 concorrenti al via nelle sei categorie, maschile e femminile, ieri pomeriggio a La Salle per la seconda tappa del Grand Prix Giovanissimi di MountainBike, organizzato dal Vc Courmayeur MB, sodalizio che ha inaugurato al meglio la due giorni dedicata alle ruote grasse sui sentieri della Valdigne.  

Una gara di abilità su tracciati diversi in base alla categoria e, al termine delle prove, è proprio il sodalizio dell’Alta Valle a mettere il sigillo nella classifica per società, aggiudicandosi la tappa (con 752 punti) e assottigliando il divario dai capoclassifica, l’Orange Bike Team, secondo a quota 603, e  terzo gradino del podio che va al Gs Lupi Valle d’Aosta, con 449.

Nella ‘generale’, dopo due tappe, al comando gli Orange, a quota 1362, seguiti dal Vc Courmayeur MB (1222) e dal Gs Lupi (885). Da segnalare, durante le premiazioni, gli omaggi alle tre società di fuori Valle: gli alessandrini de La Fenice Mtb e i genovesi del Vallestura, oltre alla società che arrivava da più lontano, i parmensi di Salsomaggiore del Camping Arizona. Domani, altro appuntamento impegnativo per il club del presidente Claudio Cheraz: alle 10, da Morgex, il via della GranFondo Tour des Salasses.  

G1 - A imporsi è Aurora Lecca (Gs Lupi) davanti a Asia Marchetto (Vc Courmayeur MB) e a Joelle Pellissier (Orange Bike Team). Nei maschietti, successo di Gioele Dayné (Gs Lupi) a precedere la coppia dell’Orange Bike Team, Giacomo Romagnoli e Kilian Gallet.  

G2 - Gradino alto del podio a Letizia Maolet (Cs Lys) seguita dal duo del Vc Courmayeur MB, Anja Torroni e Mya Canalini. Al maschile, primo e terzo posto al sodalizio organizzatore, grazie a Federico Bruzzo e Cedric Donnet, con piazza d’onore a Hervé Learco Collé (Cs Lys).  

G3 - Ancora Vc Courmayeur MB in cima al podio, con Sara Polo, davanti a Viola Belicchi (Camping Arizona); sul podio del Gp, terza assoluta, Martina Bosonin e, quinta, Melanie Bosonin, entrambe del Cs Lys. In campo maschile, successo dell’emiliano Loris Iapella (Camping Arizona) a precedere Laurent David (Rdr Sport School) e Emil Buschino (Lucchini).  

G4 - Alyssa Barrel (Orange Bike Team) ha preceduto la piemontese Raffaella Bortoloni (La Fenice), Hélène Blanchet (Vc Courmayeur MB) e la compagna di sodalizio, Giada Cavallo (Orange Bike Team). Al maschile, successo di Christian Faita (Cicli Lucchini) seguito da Mathieu Challancin (Xco Project) e da Davide Monami (Vtt Arnad).  

G5 - Doppietta del Gs Lupi, con Cecilia Domeneghetti e Lucilla Pesciarelli, con terza Rebecca Cametti (Orange Bike Team). Gs Lupi anche al maschile, grazie a Andrea Vallet, a precedere Denis Cino (Xco Project) e Massimo Barrel, ancora del Gs Lupi Valle d’Aosta.  

G6 - Doppietta Xco Project con Miriana Bee e Sofia Guichardaz, con terza piazza a Alina Colliard (Vtt Arnad). In campo maschile, è ancora Xco Project grazie a Kristian Blanc, seguito da Remy Oreiller (Rdr Sport School) e da Patrick Cametti (Orange Bike Team).  

Conclusa la prova di abilità dei G1, spazio agli G Zero, ancora una volta piuttosto numeroso al via di una gara che non prevede classifica.

i.d. - info federciclo vda

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore