ULTRATRAIL | domenica 21 luglio 2019 19:16

ULTRATRAIL | 10 luglio 2019, 12:53

Trail: Un vertical e una 60km a La Thuile

Trail: Un vertical e una 60km a La Thuile

La Thuile punta sullo sport anche in estate. Aspettando il ritorno della Coppa del Mondo di sci alpino il prossimo inverno, il 27 e 28 luglio la località valdostana sarà protagonista con tre gare (60 km, 25 km, vertical) in due giornate interamente dedicate al trail, la disciplina che sta facendo impazzire migliaia e migliaia di appassionati.

È senza dubbio questa la gara regina che passerà nel vallone di Youla, al Colle di Berrio Blanc, al Mont Fortin e al Col Chavanne, con partenza e arrivo da La Thuile per un totale di 3.500 metri. Una prova che regalerà emozioni e una vista da posizione privilegiata del Monte Bianco.

 

Sabato 27 luglio sarà una giornata intensa a La Thuile: oltre alla 60 chilometri che scatterà all’alba verrà riproposta la tradizionale prova di 25 chilometri, accessibile a tutti. Un dislivello positivo di 1.500 metri spalmati sul percorso già testato nelle precedenti edizioni.

 

Domenica 28 tutti di nuovo con scarpe da corsa ben allacciate, maglietta e pantaloncini. Sempre a La Thuile è in programma un vertical di circa 4,2 chilometri (1.100 metri D+), altra novità di quest’anno. Si percorrerà in salita la pista 3-Franco Berthod, una delle più belle e impegnative che nell’inverno 2020 sarà di nuovo teatro della Coppa del Mondo femminile di sci alpino.

 

Iscrizioni aperte fino a giovedì 25 luglio su wedosport.net. Correre la 25 chilometri costa 40 euro, mentre la quota della 60 chilometri è pari a 80 euro. Trenta euro il vertical della domenica. Ogni iscritto riceverà un pacco gara con maglietta tecnica, buono pasta party e birra e altri gadget.

i.d. - Acmediapress

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore