ALTRI SPORT | sabato 24 agosto 2019 09:19

ALTRI SPORT | 28 giugno 2019, 10:52

Maratona: Salvo Anzaldi racconta come ha vinto la sua sfida

Salvo Anzaldi

Salvo Anzaldi

La libreria 'A la Page' in via Porta Praetoria ad Aosta ospita oggi venerdì 28 giugno alle 18 la presentazione del volume di Salvo Anzaldi 'Nato per non correre' (Casa Sirio editore). Giornalista (collaborò per anni con la testata valdostana GazzettaMatin) e sportivo, Anzaldi è malato di emofilia, ha un ginocchio al titanio e per vivere al riparo da rischi di immobilità dovrebbe 'starsene tranquillo' gli hanno detto i medici.

Invece nel 2015 a 46 anni ha corso la maratona di New York, dimostrando a sé stesso e ai medici di potercela fare. E di poter giocare a calcetto, fare escursionismo, vivere una vita piena e sana. Introdotto dal giornalista sportivo Davide Pellegrino, oggi Anzaldi racconterà la sua esperienza.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore