/ ATLETICA

ATLETICA | 14 giugno 2019, 17:53

Sabato ad Aosta la grande 'Festa degli Atleti' del Cse

Sabato ad Aosta la grande 'Festa degli Atleti' del Cse

Nella suggestiva cornice di piazza Chanoux ad Aosta, il Centro Sportivo Esercito di Courmayeur organizzerà sabato 15 giugno 'La Festa degli Atleti', un’intera giornata all’insegna dell’incontro con la comunità , dello sport e della cultura.

L’evento, organizzato in collaborazione con la Regione, offrirà a tutti gli appassionati – e non solo – la possibilità di partecipare attivamente a varie attività ludiche, quali il poligono di biathlon, la pista da fondo e la parete artificiale di arrampicata.

Una nuova avventura, che svilupperà innumerevoli temi di carattere sportivo e culturale, e che proseguirà negli anni a venire, per accompagnare gli atleti con le stellette ai prossimi Giochi Olimpici Invernali di Beijing 2022. Motto dell’evento “spring melts snow, not passion” (la primavera scioglie la neve, ma non la passione), per una giornata incentrata soprattutto sui giovani e sull’ispirazione che la montagna, da sempre, incoraggia in ogni singolo individuo.

Previsti vari salotti giornalistici: si partirà con 'Il trofeo Mezzalama, le edizioni e i suoi personaggi', per poi passare a 'L’Alpinismo verso nuovi orizzonti' e quindi 'Le Coppe del Mondo in Valle d’Aosta, esperienze e futuro di Cogne, Cervinia e La Thuile'.

Un pomeriggio ricco di attività e di incontri, arricchiti dalle sfide dimostrative di alcuni tra i tanti campioni presenti e di incontro con i tifosi nell’area media Lounge, dedicata prioritariamente ai giornalisti, nonché alla firma autografi da parte dei Top Atleti.

Lo sponsor’s village, area dedicata ai partner e agli sponsor che sostengono l’evento, sarà anche la sede di alcuni laboratori didattici aperti ad adulti e bambini, sulla lavorazione dei prodotti locali a cura della Cooperativa Produttori Latte e Fontina della Valle d’Aosta, dell’Institut Agricole Régional e dalla Fondazione Sistema Ollignan Al loro fianco, i tecnici del C.S.Esercito condivideranno il loro sapere ed esperienza con tutti gli interessati, attivando nel pomeriggio uno “skilab” per la preparazione dei materiali tecnici di diverse discipline dallo sci alpino allo snowboard. A cornice dell’evento, sotto i portici del Municipio di Aosta, si svolgerà il mercatino Lo Tzaven Campagna Amica che, per l’occasione, sarà anticipato a sabato.   

Sarà infine nel tardo pomeriggio, alle ore 18, che la #FestadegliAtleti dell’Esercito vedrà il suo apice con la Cerimonia di Premiazione dei risultati sportivi di rilievo conquistati nella stagione invernale appena conclusa. Oltre ai podi di Coppa Europa e Coppa del Mondo, saranno assegnati riconoscimenti speciali alle 27 medaglie conquistate ai Campionati del Mondo di quest’inverno. Ancora una volta un bottino straordinario per il Gruppo Sportivo degli Alpini, che insieme alle 27 medaglie iridate annovera anche 20 podi in Coppa Europa e 58 podi in Coppa del Mondo.

La giornata del 15 giugno vuole segnare l’avvio di un percorso dove l’Esercito, fucina di campioni, desidera condividere con il territorio e le sue comunità, i valori fondamentali che lo caratterizzano e che contraddistinguono la Montagna e l’essere Alpini.  Il motto della Forza Armata #dipiùinsieme è l’espressione perfetta delle sinergie create per l’occasione con i tanti enti e aziende che hanno contribuito in modo determinante alla realizzazione dell’evento. 

I main sponsor CVA Trading spa, Federici Sofà, Chez Drink e LAL Coach ing, insieme ai partner Consorzio Operatori Turistici della valle di Cogne, Coldiretti, Associazione Nazionale Alpini, InstitutAgricole Régional e Fondazione Sistema Ollignan sono stati una perfetta dimostrazione di come, insieme ci si possa ispirare e migliorare per il raggiungimento dei reciproci obiettivi in un clima di straordinaria collaborazione.

Collaborazione e sinergia che a livello istituzionale esiste e si consolida ormai da anni creando un forte legame di stima tra il Centro Addestramento Alpino, il Centro Sportivo Esercito e l’Amministrazione Regionale, il Comune di Aosta, l’Assessorato al Turismo e Sport, la Federazione Italiana Sport Invernali e il Comitato Olimpico Nazionale.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore