GINNASTICA | martedì 16 luglio 2019 12:53

GINNASTICA | 16 maggio 2019, 08:00

Ginnastica: Sabato il grande Gym Music Festival a Pont Suaz-Charvensod

Ginnastica: Sabato il grande Gym Music Festival a Pont Suaz-Charvensod

Sabato 18 maggio, alla palestra olimpica della scuola media di Pont Suaz, la GYM-AOSTA, proporrà al pubblico valdostano 2 distinti saggi di ginnastica: il primo avrà inizio alle ore 17, il secondo alle 20,30. I ginnasti e le ginnaste che hanno frequentato i numerosi corsi della Gym.

I corsi si sono svolti a Aosta, Sarre, Charvensod, Quart, Saint Christophe, La Salle e Morgex, hanno raggiunto quest’anno la quota record di 571, compresi gli iscritti ai corsi per adulti e i componenti delle squadre agonistiche di ginnastica artistica maschile e femminile e di ginnastica ritmica, che molto bene si sono comportati nelle competizioni a cui hanno partecipato nell’anno in corso, con numerose vittorie sia a livello regionale che interregionale.

Tutti – i piccoli ginnasti dei baby-gym, i più grandicelli dei corsi di artistica e ritmica, le ragazze della danza moderna e gli agonisti – saranno protagonisti ai saggi del 18 maggio. Il tema che dà il titolo alla manifestazione è “i generi musicali”: si vuole in questo modo festeggiare, con un vero e proprio “music festival”, i tanti successi sportivi e le tante soddisfazioni che questi 23 anni di attività hanno riservato alla Gym.

Sono previste numerose esibizioni, che mescoleranno ginnastica, musica e danza e che non mancheranno di entusiasmare genitori e parenti dei piccoli e meno piccoli protagonisti ma anche tutti coloro, appassionati o semplici curiosi, che vorranno assistere ai saggi.

Ma le ciliegine sulla torta della manifestazione saranno certamente la presenza di alcune delle migliori ginnaste della “Ritmica Piemonte”, società torinese con trascorsi in serie A con cui la Gym ha una strettissima collaborazione, e la presenza di Alexia Angelini, che dopo quasi 13 anni di attività nella Gym da ormai tre anni e mezzo è punto di forza della Gal di Lissone, la quale solo pochi giorni fa, a Firenze, anche grazie al contributo decisivo della nostra ginnasta, è giunta ai piedi del podio nel campionato di serie A1.

ma. fu.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore