ATLETICA | mercoledì 22 maggio 2019 16:56

ATLETICA | 14 maggio 2019, 07:00

Atletica: Calvesi e Cogne in evidenza ai Campionati italiani società

Belle prestazioni corali per Calvesi e Cogne, nella prima fase dei Campionati di Società Assoluti che si sono tenuti sabato 11 e domenica 12 maggio a Torino

Atletica: Calvesi e Cogne in evidenza ai Campionati italiani società

L’Atletica Calvesi ha chiuso il weekend con un’importante sestaposizione di squadra, sia con la formazione femminile che con quellamaschile, e per entrambe ha già all’attivo le 18 gare necessarie perconcorrere alla classifica nazionale. 10831 punti le ragazze, 11927 i ragazzi.Risultato conseguito anche senza il contributo, per un problema muscolare,della capitana Eleonora Marchiando, comunque presente a Torino per esserecon la squadra, impegnata nelle per lei inconsuete prove del getto del peso(8m83) e giavellotto (27m56).

Anche la Cogne concorreva all’obiettivo, dei diciotto risultati, ma qualche defaillance ha posticipato al prossimo 2 giugno, in programma a Mondovì, la prospettiva di concorrere a quelle che sono lefinali nazionali.

Opportunità, quella della seconda fase, che permetterà anche al team Calvesi di migliorare ancora il risultato già ottenuto, così come disalire come punteggio per Pont Donnas e S.Orso Aosta che hanno onoratol’appuntamento essenzialmente con qualche individualità.

Nella classifica di società bene anche la Cogne Aosta, con la formazione femminile, staccata solo di 79 punti dal team Calvesi, settima con 10752 punti e anche lei con 18 gare completate. Un passo dietro la squadra maschile,appena sotto lo scoglio dei 10mila punti, 9949 con 17 risultati ottenuti.

Quindicesima posizione, con 7 gare coperte (3767 punti), per il Pont Donnas al femminile, mentre la squadra maschile, con 4 gare disputate, si attesta in27esima piazza (2324 punti).

In classifica anche la Polisportiva S. OrsoAosta, al femminile presente con la sola Silvia Gradizzi che ha portato in dote 743 punti e la 38esima piazza di club su 43 formazioni presenti. Al maschile protagonista in due prove Omar Bouamer con 1711 punti che hanno garantito1711 punti e la 33esima posizione su 44 squadre in classifica.

A livello individuale, importanti risultati sono arrivati per la Junior EleonoraFoudraz (Calvesi) che ha vinto senza concorrenza, la prova dei 400 metri conil crono di 55”96 (916 punti) a 6 centesimi dal minimo chiesto dalla European Athletics per gli europei under 20 di metà luglio in Svezia. Vittoria valdostana, nella sfida con tutte le più forti società piemontesi, per Simone Seyni Faye(Cogne) che si è imposto sui 110hs con il nuovo personale di 14”90 (902punti) a soli 6 centesimi dal minimo per prendere parte ai nazionali assoluti.

Di spessore le prestazioni delle due Promesse della Calvesi Jean-MarieRobbin e Joao Carlos Pina Barros, primo e secondo nella gara dei 400hs,rispettivamente con 52”64 (920 punti) e 53”40 (889 punti). Non smette distupire l’altista-lavoratore della Calvesi Federico Deligios che si è impossessato della classifica del salto in alto, superando per la 22esima volta i 2 metri, imponendosi con 2m04 (874 punti), sua quinta prestazione di sempre a 1 solo centimetro dal minimo B per i nazionali assoluti.

Vittorie Calvesi anche nelle due prove della 4x400 3’56”01 e 896 punti per il quartetto femminile (Hélène Bringhen, Sofia Sergi, Veronica Pirana, Eleonora Foudraz) e 3’20”92 con 889 punti per i quattro moschettieri in rosso (Mattia Rodà Savoini, Niccolò Beneforti, Joao Carlos Pina Barros, Jean Marie Robbin).

Tra le più giovani in campo, brave Silvia Gradizzi (S.Orso) 3a assoluta sui1500 con 4’55”33 e soprattutto, ancora una volta Giulia Aresca (Cogne) chenel lancio del martello, ha concluso al quarto posto, con 40m25, migliore prestazione regionale di sempre Allieve con l’attrezzo assoluto da 4kg.

red. spr. - fidal vda

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore