SPORT INTEGRATO | giovedì 20 giugno 2019 07:19

SPORT INTEGRATO | 10 aprile 2019, 10:00

Un torneo per dare un calcio alla sclerosi multipla

Un torneo per dare un calcio alla sclerosi multipla

Sensibilizzare sulla lotta alla Sclerosi multipla e sostenere la ricerca. È l’idea di Gemma e delle altre ragazze del Mosquito Futsal Team, squadra di calcio a 5 che trasforma il divertimento sul prato verde in qualcosa di utile per la ricerca, per dare un calcio anche alla malattia.

Come? Con #NONSCLERIAMO "il terzo tempo che fa a bene alla ricerca". Dopo le partite tutti in birreria, con parte del ricavato destinato a sostenere l’attività del CRESM, il Centro Regionale di Riferimento per la SM (Ospedale San Luigi Gonzaga di Orbassano TO) guidato dal dr. Antonio Bertolotto - che sviluppa le sue ricerche in stretta collaborazione con il gruppo di Neurobiologia clinica del NICO – Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi – Università di Torinohttp://nico.ottolenghi.unito.it/ita (anche lui con sede presso il comprensorio del San Luigi, a Orbassano)

Dopo 4 anni di iniziative benefiche le Mosquito4CRESM organizzano la prima edizione di #NONSCLERIAMO il torneo di calcio femminile a 5 che fa bene alla ricerca. Domenica 19 maggio, presso i campi del CUS – Torino Tornei (Via Milano 63, Grugliasco TO) sarà una giornata di amicizia e di sport al femminile, nel segno del pallone, ma soprattutto della solidarietà. Al netto delle spese, tutto il ricavato sarà infatti devoluto al CRESM dell'Ospedale San Luigi di Orbassano.

Il costo per la singola squadra è di 100 euro.

Per esigenze organizzative, la quota per chi confermerà l'adesione oltre il 6/5 sarà di 120 euro.

Orario torneo: 9:30- 17:30 | Premiazione alle 18 Info e prenota: mosquitocalcioa5@gmail.com CUS Tornei  cell 347 6245576 - Gemma cell. 347 3816807 - www.nico.ottolenghi.unito.it

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore