SPORT GHIACCIO | martedì 16 luglio 2019 12:53

SPORT GHIACCIO | 24 marzo 2019, 17:15

Hochey ghiaccio: La stagione infinita dei Gladiators U 17

Foto repertorio

Foto repertorio

Under 17, Torneo “Game Over”, Canazei (Tn), Sabato 23 marzo 2019

 

HC Aosta Gladiators – Valpellice Bulldogs                3-2 OT

HC Aosta Gladiators – Fassa/Fiemme                  <wbr></wbr>      2-1HC Aosta Gladiators – Real Torino                        <wbr></wbr>    4-2

 

HC Aosta Gladiators: Alessia Gisonna, Daniele Doriguzzi, Alessandro Birtig, Philippe Charles, Nicolò Fanelli, Federico Gisonna, Nicolò Masoni, Alessandro Minniti, Nicolò Borio, Edoardo Bido, Paolo Gisonna, Fabio Pietromica, David Cicchetti. Coach: Luca Giovinazzo.

 

La stagione della U17, dal punto di vista del campionato, è finita per i Gladiators un paio di settimane fa, ma è davvero troppo presto, per i ragazzi più grandi del nostro settore giovanile, per mettere i pattini nel ripostiglio fino al prossimo autunno. Così, la nostra società si è “inventata” un torneo che coinvolge quattro squadre nella stessa condizione, cioè non più in corsa nel play-off nazionali (le altre tre sono Valpellice Bulldogs, Fassa/Fiemme e Real Torino). Da qui il nome dato all'iniziativa: “Game Over”.

 

L'obiettivo è disputare incontri di livello, continuando a tenere gli atleti in forma e fare una sorta di “prova generale” del futuro della U17 valdostana (nella formazione salita a Canazei c'erano prevalentemente atleti 2003/4/5). La formula è quella di due quadrangolari, di andata e di ritorno. Il primo si è disputato ieri, sabato 23 marzo, a Canazei ed ha visto i Gladiators, con tre vittorie (di cui una al cardiopalma, acciuffata all'overtime), balzare in testa alla classifica provvisoria, con otto punti. Seguono, visti tutti gli alttri risultati, i Valpellice Bulldogs con 7 (autori del pareggio nei regolamentari con i valdostani), il Fassa/Fiemme con 2 e il Real Torino con 1.

 

Il quadrangolare di ritorno si disputerà sabato prossimo, 30 marzo, ad Aosta, con inizio alle ore 15. Il tabellone di quell'occasione, che assegnerà punteggi destinati a sommarsi alla classifica provvisoria, decreterà il vincitore del torneo. La premiazione seguirà il pomeriggio di incontri, con la consegna della coppe, da parte degli organizzatori, a suggello di un'occasione foriera di divertimento e di hockey di livello, obiettivo che i Gladiators non si stancheranno mai di inseguire.

red. spr. - Ch.Di.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore