SPORT INVERNALI | lunedì 22 aprile 2019 02:15

SPORT INVERNALI | 20 marzo 2019, 16:10

Sci alpino: Cia, Battilani in grande evidenza nelle prove di Cortina

Henri Battilani

Henri Battilani

Due ‘training’ della Discesa libera, oggi, sulla nuova pista ‘Vertigine’, tracciato che sarà teatro delle prove veloci delle finali di Coppa del Mondo 2020 e dei Campionati Mondiali 2021 di Cortina d’Ampezzo e che domani assegnerà il titolo italiano della specialità. Sulle nevi ampezzane si è subito messo in grande evidenza Henri Battilani.

Nella prima discesa il miglior crono è del carabiniere di Ultimo, Dominik Paris (1’27”24) davanti, per 27/100, al poliziotto moncalierese Mattia Casse (1’27”51) e, di 1”02, al finanziere bolzanino Christof Innerhofer (1’28”26). Sesto tempo per l’alpino monzese Davide Cazzaniga (Cse; 1’28”63); 9° il romano/valsusino Matteo Marsaglia (Cse; 1’28”94); 11°, a 1”95, Henri Battilani (Cse; 1’29”19); 15° Nicolò Molteni (Cse; 1’29”73); 16° Matteo Vaghi (Cs Carabinieri; 1’29”96); 18° Federico Simoni (Cs Carabinieri; 1’30”01); 43° Michael Tedde (Cse; 1’33”49); 47° Elia Facchini (Sc Gressoney MR; 1’33”87); 54° Giovanni Zazzaro (Cs Carabinieri; 1’35”03).

Nella seconda prova accorciata, secondi a pari merito con un ritardo di 72/100, Henri Battilani e Matteo Marsaglia (52”80) alle spalle di Christoph Innerhofer (52”08), con quarto a 95/100 Dominik Paris (53”03). Nono Davide Cazzaniga (53”40); 14° Nicolò Molteni (53”68); 19° Matteo Vaghi (54”07); 22° Federico Simoni (54”36); 34° Elia Facchini (55”17); 40° Michael Tedde (55”58); 49° Giovanni Zazzaro (56”16).

Domani, di nuovo tutti impegnati sulla Vertigine, in palio le medaglie degli Assoluto della Discesa libera e della Combinata.

i.d. - info Asiva

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore