CALCIO TAVOLO | sabato 23 marzo 2019 07:54

CALCIO TAVOLO | 02 marzo 2019, 10:03

Calcio Tavolo: Asd Aosta protagonista in Coppa Italia

Calcio Tavolo: Asd Aosta protagonista in Coppa Italia

Ottimi risultati per i giocatori dell’ASD Calcio Tavolo Aosta alla Coppa Italia di Calcio Tavolo Individuale ed a Squadre che si è disputata presso il PalaSpeca di San Benedetto del Tronto (AP). La manifestazione organizzata dalla F.I.S.C.T. (Federazione Italiana Sportiva Calcio Tavolo), che lo scorso anno si era svolta in Valle d’Aosta al Palazzetto dello Sport di Saint-Vincent (AO), è giunta alla sua 23° edizione.

Nell’arco dei due giorni di gare ha assegnato i titoli per le Categorie Open/Cadetti, Veteran, Under 19, Under 15, Under 12 e Ladies, oltre al titolo per le competizioni a Squadre nelle Categorie Open/Cadetti. L’ASD Calcio Tavolo Aosta era rappresentata da Filippo Filippella (che gareggiava nella Categoria Open/Cadetti), Julia Filippella (che gareggiava nella Categoria Ladies e Under 19) e da Sean Filippella (che gareggiava nella Categoria Under 12). Nella prima giornata di gare si sono svolte le competizioni Individuali.

Nella Categoria Open/Cadetti, Filippo Filippella si guadagnava l’accesso al Tabellone Master superando le fasi eliminatorie in virtù delle vittorie per 2-1 su Giampaolo Milei (SC Sombrero San Miniato), per 3-1 su Maurizio Cuzzocrea (CS Cosenza) e per 3-2 su Marco Bonciani (CS Firenze). Negli Ottavi di Finale del Tabellone Master, Filippo Filippella era costretto a cedere il passo al suo avversario di turno, Armando Giuffrè (SC Messina). Il risultato finale di 2-6 penalizzava molto l’aostano che era passato in vantaggio, ma già nel corso della prima frazione di gioco il risultato era stato ribaltato dal messinese che si era portato sull’1-3. Ad inizio ripresa, un paio di situazioni dubbie svantaggiavano il rossonero che subiva la rete dell’1-4.

Il tentativo di recupero con la rete del 2-4, era vanificato da un micidiale uno-due dell’avversario che con due reti dalla distanza metteva definitivamente fine all’incontro. Nella Categoria Under 19, Julia Filippella si cimentava contro avversari ben più bravi, ma non sfigurava. Dopo le sconfitte con Maurizio Cavallo (SC Ves Gentes) per 0-7, con Luca Riccio (SC Sessana) per 0-5 e con Lorenzo Lazzaretti (SS Lazio TFC) per 0-3, aveva la chance di giocare la Semifinale proprio contro Luca Riccio. Troppa la differenza tecnica contro il forte giocatore campano che si imponeva per 1-7 e che si aggiudicava anche il titolo Under 19 vincendo la Finale per 1-0. Nella Categoria Under 12, Sean Filippella non riusciva a superare le fasi eliminatorie.

Dopo la sconfitta contro il Campione del Mondo Francesco Borgo (SC Pierce ’14 Casale Monferrato) per 0-4, era contratto ad arrendersi anche a Mattia Trevisani (SC Subbito Gol Ferrara) che lo superava per 1-6, a Francesco Manfredelli (CT Eagles Napoli) che lo batteva per 0-8, ad Angelo Renzi (SC Foggia) che lo superava per 1-3 ed a Luca Periccioli (TSC Blac Rose ’98 Roma) che lo batteva per 0-2. Nella Categoria Ladies, Julia Filippella ottimamente in Finale contro Merkouris Maria Felice (SC Palermo). Per la giocatrice rossonera un onorevole 0-3, maturato nel corso della prima frazione di gioco, ma con tante occasioni da rete create e non finalizzate.

Il 2° posto confermava i progressi della giovane giocatrice dell’ASD Calcio Tavolo Aosta. Le vittorie nelle competizioni individuali erano per: Simone Bertelli (CT Black and Blue Pisa) nella Categoria Open, Massimiliano Schiavone (SC Foggia) nella Categoria Veteran, Luca Riccio (SC Sessana) nella Categoria Under 19, Mattia Ferrante (SC Sessana) nella Categoria Under 15, Francesco Borgo (SC Pierce ’14 Casale Monferrato) nella Categoria Under 12 e Merkouris Maria Felice (SC Palermo) nella Categoria Ladies.

Nella seconda giornata di gare, l’ASD Calcio Tavolo Aosta partecipava alla competizione a Squadre inserita nel Tabellone Cadetti in un girone molto difficile con il Livorno TS, il SC Sombrero San Miniato e con il SC Palermo. Pur dovendo difendere il secondo posto conquistato lo scorso anno a Saint-Vincent (AO), gli aostani erano decimati dalle assenze ed erano costretti a schierare la formazione minimale con Filippo Filippella, Julia Filippella e Sean Filippella.

Nella prima gara contro il Livorno TS, non c’era storia con Filippo Filippella sconfitto dal portoghese Maunel Santos per 0-4, Julia Filippella sconfitta per 0-8 da Mauro Petrini e con Sean Filippella sconfitto per 0-6 da Michele Giudice, a cui si aggiungeva lo 0-5 per il forfait del quarto giocatore che portava il punteggio complessivo sullo 0-4.

Nella seconda gara, l’ASD Calcio Tavolo Aosta rischiava un colpaccio, infatti Filippo Filippella superava per 2-0 Gianpaolo Milei, mentre Julia Filippella veniva sconfitta da Gianriccardo Colucci per 0-5, inoltre si aggiungeva al totale anche lo 0-5 del forfait con gli aostani che andavano vicino ad un clamoroso pareggio con Sean Filippella che, dopo aver avuto l’occasione per andare in vantaggio, subiva a 4 minuti dal termine dell’incontro la rete dello 0-1 che decretava la vittoria del suo avversario Giulio Nardi e dava ai toscani il punto dell’1-3.

Nella terza gara, i rossoneri affrontavano il SC Palermo e venivano sconfitti per 0-3. Filippo Filippella pareggiava 1-1 contro Valentino Lombardo, mentre Julia Filippella perdeva solo 1-2 contro Michele Guarino e Sean Filippella usciva sconfitto 0-7 nell’incontro con Federico Frollo (a cui subentrava sullo 0-6 Filippo Chiovari).

Fuori dal Tabellone Master, l’ASD Calcio Tavolo Aosta disputava il torneo di consolazione affrontando il SC Labronico. L’incontro era molto equilibrato con entrambe le squadre che schieravano solo tre giocatori. Mentre Filippo Filippella superava per 4-1 Gaetano Giudice, Julia Filippella non riusciva a contenere Giorgio Giudice che si imponeva per 1-7, mentre Sean Filippella resisteva solo un tempo a Francesco Tozzi che si aggiudicava l’incontro per 0-4.

Il punteggio finale premiava ai toscani che si aggiudicavano l’incontro per 1-2 e passavano al turno successivo. Le vittorie nelle competizioni a squadre andavano a Fiamme Azzurre Roma (Categoria Open) ed a Livorno TS (Categoria Cadetti).

Prossimo appuntamento il Torneo Regionale “Les Chateaux” che si svolgerà ad Aosta(AO) il prossimo 3 marzo per le Categorie Open e Subbuteo.

info Asd Calcio Tavolo Aosta

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore