ATLETICA | domenica 25 agosto 2019 04:38

ATLETICA | 31 gennaio 2019, 10:00

Atletica: Scendono in pista i valdostani per il titolo tricolere indoor

Appuntamento importante per l'atletica italiana e valdostana, che nel primo fine settimana del mese di febbraio si presenta per i Campionati Italiani indoor Juniores (18 e 19 anni) e Promesse (20, 21 e 22 anni).

Eleonora Foudraz

Eleonora Foudraz

Abituale teatro della competizione tricolore, il PalaMarche di Ancona. Oltre mille gli iscritti provenienti da ogni regione d'Italia e otto sono gli atleti che difenderanno i club valdostani a cui si aggiunge la presenza di Corinne Challancin, classe 1999, da questa stagione nella categoria Promesse, dodici mesi or sono campionessa italiana Juniores, in prestito dall'Atletica Pont Donnas, all'Atletica Firenze Marathon.

La triplista di Donnas sarà protagonista domenica mattina (dalle ore 11,15) nel concorso del salto triplo Promesse, presentandosi con la migliore prestazione di iscrizione (12m87) e chiaramente nella condizione di giocarsi prospettive da podio. Si gioca chance di finale e da podio anche, Eleonora Foudraz (Calvesi) che nella gara dei 400 metri si presenta, per quanto al primo anno nella categoria Juniores, con il terzo tempo su 23 iscritte.

Tre i club valdostani presenti, con Cogne Aosta e Pont Donnas che propongono un'atleta a testa, mentre la Calvesi Aosta scende in terra marchigiana con sei effettivi.

Quattro sono gli atleti che hanno il minimo di partecipazione per essere in gara in due prove: Eleonora Foudraz (mt 200 e 400), Eleonora Marchiando (60hs e 400), Joao Carlos Pina Barros (60hs e 400) e Jean Marie Robbin (60hs e 400), tutti in forza alla Calvesi.

La prova più partecipata per i colori valdostani sono i 400 metri, con cinque presenze, tutti della Calvesi: Eleonora Marchiando, Eleonora Foudraz, Martina Mladenic, Joao Carlos Pina Barros e Jean Marie Robbin. Quattro gli iscritti sui 60hs: Eleonora Marchiando, Joao Carlos Pina Barros, Jean Marie Robbin della Calvesi e Seyni Faye della Cogne. Nei concorsi, oltre alla valdostana Challancin (nella foto) è iscritta anche la Junior Charlotte Siani (Calvesi), anche lei in gara nel salto triplo; mentre nella prova del getto del peso è attesa Florencia Mazzarello, che difende i colori del Pont Donnas.

Questo il riepilogo delle presenze Juniores

PESO Florencia Mazzarello (Pont Donnas) -iscrizione 10m39 (20a prestazione su 24) Domenica h 10,30

MT400 Eleonora Foudraz (Calvesi) – iscrizione 55”40 (3a prestazione su 23) Batteria Sabato h 13,30; Finale Domenica h 13,55 MT200 Eleonora Foudraz (Calvesi) – iscrizione 24”99 (13a prestazione su 18) Batteria Domenica h 11,00; Finale Domenica h 15,20

TRIPLO Charlotte Siani (Calvesi) – iscrizione 11m53 (20a prestazione su 26) Domenica h 9,15 60HS Seyni Simone Faye (Cogne) -iscrizione 8”57 (19a prestazione su 27) Batteria Domenica h 9,30; Finale Domenica 14,40 Promesse 60HS Elenora Marchiando (Calvesi) – iscrizione 8”83 (10a prestazione su 20) Batteria Domenica h 9,50; Finale Domenica 14,50

MT400 Elenora Marchiando (Calvesi) – iscrizione 56”01 (10a prestazione su 30) MT400 Martina Mladenic (Calvesi) – iscrizione 57”57 (25a prestazione su 30) Batteria Sabato h 12,15; Finale Domenica h 13,40 60HS Joao Carlos Pina Barros (Calvesi) – iscrizione 8”59 (21a prestazione su 34) 60HS Jean-Marie Robbin (Calvesi) – iscrizione 8”49 (16a prestazione su 34) MT400 Joao Carlos Pina Barros (Calvesi) – iscrizione 53”04 sui 400hs (25a prestazione su 28) MT400 Jean-Marie Robbin (Calvesi) – iscrizione 48”85 (15a prestazione su 28)

red. spr. -Fidal VdA

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore