NUOTO | domenica 21 aprile 2019 13:03

NUOTO | 16 gennaio 2019, 20:00

Nuoto: Grande prova di Gabriele Gambaretto e Anthony Maccagnano che a Torino hanno sfiorato il podio

Domenica prossima toccherà agli Esordienti B scendere in vasca per la seconda tappa del Grand Prix alla Piscina Rivetti di Biella.

Nella foto un momento di pausa gare degli atleti dell’Aosta Nuoto domenica scorsa a Torino

Nella foto un momento di pausa gare degli atleti dell’Aosta Nuoto domenica scorsa a Torino

La stagione 2019 del nuoto agonistico di Piemonte e Valle d’Aosta è ripresa il 12 e 13 gennaio al Palazzo del Nuoto di Torino. Questo appuntamento, che rappresenta un test di avvicinamento alle gare più importanti della stagione in vasca corta – Campionati Regionali di Categoria e Criteria Nazionali Giovanili – ha visto come di consueto una massiccia partecipazione con la presenza di 850 atleti appartenenti a 26 società per 3300 presenze gara.

In rappresentanza dell’Aosta Nuoto erano presenti gli atleti del tecnico Edoardo Giovannetti (Gabriele Collatin, Gaia Ferriani, Carlotta Finello, Gabriel Gambaretto, Clotilde Gambino, Emma Iamonte, Nicole Louvin, Anthony Maccagnano, Valeria Papagni, Riccardo Rey, Elisa Trevisan, Claire Trossello, Federico Verdoni e Miryam Zerbo) e del tecnico Francesco Pagnan (Alice Aldini, Alessio Calò, Martina Chabod, Alice Giglio, Giulia Lorusso, Alessia Pagliara, Edith Piffari, Emi Pigliacelli e Alessandra Raso).

Giornate molto impegnative per i ragazzi che sono arrivati all’appuntamento dopo un periodo di carico fatto di allenamenti doppi durante le vacanze di Natale, ma nonostante la stanchezza non sono mancati risultati di rilievo.

Grande prova di Gabriel Gambaretto che ha sfiorato il podio nei 100 dorso con il ragguardevole tempo di 59.05 ed è giunto quinto nei 50 dorso nuotati in 27.59. Ottime pure le prestazioni di Anthony Maccagnano anche lui 4° nei 50 SL con il crono di 24.05 e 9° nei 200 SL in 1.57.90. Miryam Zerbo conferma il suo buon momento di forma realizzando il suo miglior tempo nei 50 SL in 27.63 che le è valso il 10° posto ed ancora nei 100 SL dove si è piazzata 12^ in 1.00.39.   

Belle competizioni quelle di Federico Verdoni nei 200 SL (15° in 2.00.44), di Alessio Calò nei 100 SL (27° in 56.30) e nei 400 misti affrontati per la prima volta e conclusi in 20^ posizione con il crono di 5.06.74 e di Nicole Louvin nei 100 dorso in cui ha conquistato la 27^ piazza nuotando in 1.11.37.

Nei 50 SL si è messa in evidenza Alice Giglio che è giunta 13^ in 28.36, mentre nei 100 misti si sono ben comportate Emma Iamonte (8^ in 1.11.80), Elisa Trevisan (11^ in 1.14.23 e Carlotta Finello (13^ in 1.18.01). Alessandra Raso ha fermato il tempo a 1.11.86 nei 100 farfalla aggiudicandosi la 25^ posizione.

Bravo Riccardo Rey che nei 100 SL conclusi in 1.13.48 ha nuotato la sua miglior prestazione, così come miglioramenti hanno ottenuto Alice Aldini nei 50 SL (31.49), Giulia Lorusso nei 100 SL (1.12.11) e Gaia Ferriani sempre nei 100 SL (1.15.25).     

In classifica per Categoria Adorni, Calò, Gambaretto, Giglio, Louvin, Maccagnano, Piffari, Raso e Zerbo figurano tra i primi otto nelle finali dei Campionati Regionali che si disputeranno tra il 23 febbraio e il 3 marzo. 

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore