CALCIO | lunedì 25 marzo 2019 21:25

CALCIO | 03 gennaio 2019, 17:33

Calcio: Buona annata di Amato del Pont Donnaz tra i cannonieri dell'Eccellenza

Calcio: Buona annata di Amato del Pont Donnaz tra i cannonieri dell'Eccellenza

Zona gol, è il momento delle statistiche. Nessuno come Niccolò Bosco, bomber del Savio Rocchetta diventato oggi Canelli Sds 1922 dopo la fusione estiva: 31 gol totali tra il 2017/2018 e mezza stagione del 2018/2019 (16), dove ha già superato tutti i gol del campionato precedente (15).

Dietro Bosco c'è Alessio Ammendolea (30), che è rimasto su ottimi numeri in Eccellenza nel 2017/2018 con la Denso per poi diventare l'attuale capocannoniere di Promozione B con l'Alpignano

Mario Erbini del Corneliano Roero e Riccardo Poi dell'Accademia Borgomanero si dividono il podio: stiamo parlando di due attaccanti fortissimi. Il primo è ormai il grande trascinatore del Corneliano e ha segnato 29 gol tra il 2017/2018 e il 2018/2019 in corso, sempre in Eccellenza. Il secondo, dopo le valangate di gol di qualche anno fa con la Juventus Domo, ha guidato l'Accademia Borgomanero al salto di categoria dalla Promozione all'Eccellenza riconfermandosi su ottimi livelli in questi ultimi mesi (anche per lui 29 gol).

I conteggi di De Souza e Buongiorno tengono conto delle esperienze in serie D: per il genio brasiliano ben 27 gol ed il titolo di capocannoniere non hanno evitato la retrocessione dell'Alpignano dall'Eccellenza. Poi il passaggio al Bra con un gol prima dell'attuale trasferimento al Corneliano Roero. Buongiorno, invece, è passato alla Pianese (serie D emiliana) dopo i 22 gol nel Fossano di Viassi.

Benissimo anche Mancuso dell'Alicese, Austoni del Verbania (25, sono gli attuali capocannonieri di Eccellenza A) e per Edoardo Cornero della Santostefanese, dopo un'annata pazzesca (25 reti nella sola stagione 2017/2018) c'è il rimpianto di non essere mai andato a segno in campionato nel 2018/2019 a causa di un infortunio. Per lui appena un gol in Coppa Italia.

Latta Jack, tra Biellese, Stresa e Romentinese, è rimasto su ottime medie (24), così come bomber Salzano, tra Romentino e Baveno, prima del passaggio in Lombardia. Per Salzano 23 gol così come il puntero dell'Alfieri Asti Lewandowski e il bomber di Cheraschese e Saluzzo Atomei.

Seguono Amato del Pont Donnaz (ottima annata), Dutto della Pro Dronero (20 gol in Eccellenza, due in serie D), Beretta dell'Accademia Borgomanero (21, sono però 28 gol nel 2018 considerando anche l'avventura con lo Stresa e la Coppa), Kamal Rizq dell'Union Bussoleno (21 reti anche per il gioiello marocchino, attaccante fortissimo che ha deciso di non lasciare l'Union nel mercato invernale nonostante le tante richieste) e Klejdi Hado (20), bloccato da un lungo infortunio dopo la pioggia di gol e la finale di Coppa Eccellenza col Baveno.

Vicinissimi ai 20 gol Pinelli (Saluzzo, Biellese e Borgaro), Daynè (Trino e Casale), Pierobon (passaggio in Promozione ad Ivrea dopo tante stagioni al Borgaro) assieme al duo del Fossano Alfiero-Romani, giocatori eccezionali. Il primo è reduce da una stagione in D ed è tornato sulle solite medie-gol in Eccellenza.

2018/19

  2017/18   

TOTALE

BOSCO

16

  15

31

AMMENDOLEA

13

  17

30

ERBINI

8

  21

29

POI

7

  22

29

DE SOUZA

1

  27

28

BUONGIORNO

4

  22

26

MANCUSO

12

  13

25

AUSTONI

12

  13

25

CORNERO

-

  25

25

LATTA

6

  18

24

SALZANO

8

  15

23

LEWANDOWSKI

8

  15

23

ATOMEI

7

  16

23

AMATO

6

  16

22

DUTTO

2

  20

22

BERETTA

8

  13

21

RIZQ

6

  15

21

HADO

-

  20

20

PINELLI

9

  10

19

BELLINO

8

  11

19

DAYNE

1

  18

19

PIEROBON

3

  16

19

ALFIERO

13

  5

18

ROMANI

8

  9

17

MODINI

9

  6

15

red. michele rizzitano

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore