TENNIS | venerdì 22 marzo 2019 01:16

TENNIS | 23 dicembre 2018, 20:12

21° MEMORIAL GIORGIO MININI: Giulia Remondina e Adrea Basso i Campioni

Ai valdostani Ludwig Berruquier e Davide Floris il Doppio. Alice Paonessa che ha fatto proprio la finale del tabellone di Terza categoria. Il Memorial Giorgio Minini – Open nazionale di Chatillon, saluta la sua 21esima edizione e guarda in prospettiva con l'obiettivo di crescere e continuare a festeggiare lo sport e ricordare un uomo di sport, Giorgio Minini

21° MEMORIAL GIORGIO MININI: Giulia Remondina e Adrea Basso i Campioni

Ambizione e volontà di migliorarsi da parte dello staff tecnico del Tennis Club Chatillon Saint-Vincent che forte di una maturata esperienza e della granitica collaborazione con il Main Sponsor, la MdM della famiglia Minini, prosegue nella prospettiva di continuare l’esperienza dell'open nazionale, ma non solo.

Il Memorial Giorgio Minini, Open nazionale di Chatillon è giunto al suo epilogo con gli incontri di finale che si sono tenuti nel pomeriggio di domenica 23 dicembre. Il campo ha emesso i suoi verdetti e, dopo due settimane di incontri e le tante sorprese che hanno contraddistinto questa edizione, si è arrivati alle finali ed a festeggiare i vincitori che iscrivono così il loro nome nell’albo d’oro della massima competizione tennistica valdostana.

La finale dell’Open femminile ha aperto il pomeriggio conclusivo. Di fronte Corinna Dentoni 29enne toscana, capace nel 2009 di raggiungere la posizione 132 del ranking internazionale e Giulia Remondina, 2.2, anche lei classe 1989, in forza al TC Lucca.

Due giocatrici esperte, rispettivamente teste di Serie 2 e 4 del tabellone, che sono giunte al match conclusivo dopo il forfait per infortunio della TS1 Cristiana Ferrando. Ad imporsi, dopo 2h15' di gioco è stata in tre set Giulia Remondina con il risultato di 2/6, 6/1, 6/3.

Un match che ha visto due momenti ben distinti. Nella prima parte a guidare le “danze” è stata Corinna Dentoni che, prendendo in due occasioni il servizio all'avversaria si è aggiudicata la prima frazione, 6/2. Poi, il pallino è decisamente passato nelle mani di Giulia Remondina che ha preso in mano l'incontro, togliendo il ritmo alla più quotata avversaria, prima pareggiando l'incontro, facendo proprio il secondo set 6/1 per poi proseguire aggiudicandosi terzo parziale 6/3 e l’incontro.

Nella finale dell'Open maschile, dopo il ritiro del favorito Alessandro Bega, vincitore di quattro edizioni del Minini e campione in carica, si sono trovati opposti per la conquista del titolo finale, Pietro Licciardi 2.1, 24 anni, mancino ravennate del TC Sinalunga di Siena e Andrea Basso, 25 anni, classe 1993, classificato 2.1, testa di serie numero 2 del seeding, tesserato per il Park Tennis club di Genova e attualmente numero 501 della classifica Itf.

A  vincere il match, aggiudicandosi l'open ed iscrivendo il proprio nome nell'albo d'oro del Minini, è stato in due set, dopo 1h09' di gioco  Andrea Basso con i parziali di 6/3, 6/4. Una partita ad alto tasso spettacolare con i due protagonisti, entrambi mancini, che non si sono certo tirati indietro spingendo su tutti i colpi, a partire dal servizio e con diversi scambi conclusi di volo. Sono bastati due soli break a rompere l'equilibrio con il forte genovese che ha portato a casa la vittoria. 

La finale del doppio maschile, disputata sabato pomeriggio, una delle novità dell’edizione 2018 del Memorial Giorgio Minini, è andata ai valdostani Ludwig Berruquier e Davide Floris che con i parziali di  6/3, 3/6, 10/6 hanno avuto la meglio sui corregionali Davide D'Achille e Ludovico Riconda.

Vittoria valdostana, come tutte quelle dei tabelloni di terza e quarta categoria, domenica mattina, per la giovane 14enne del TC Aosta Alice Paonessa (nella foto) che ha fatto proprio la finale del tabellone di Terza categoria. La giovane promessa aostana, dopo aver faticato all’inizio della partita a prendere le misure alla sua avversaria, la valtellinese Beatrice Zappa, ha comunque chiuso a proprio favore per 6/4 il primo parziale, alzando poi il ritmo del proprio gioco dimostrandosi di un livello superiore, andando a chiudere secondo set ed incontro 6/2.

Risultati domenica 23 dicembre

FINALI

Finale Femminile

Giulia Remondina batte Corinna Dentoni 2/6, 6/1, 6/3

Finale Maschile

Andrea Basso batte Pietro Licciardi  6/3, 6/4

Risultati finali di categoria

Finale 3a Categoria Femminile (giocata domenica mattina) Alice Paonessa vince su Beatrice Zappa 6/4, 6/2

Finale 3a Categoria Maschile (giocata sabato) Christian Parisio vince su Davide D'Achille 6/1, 3/6, 6/4

Finale 4a Categoria Femminile (giocata sabato) Francesca D'Andrea vince su Eleonora Toniolo 6/4, 6/2

Finale 4a Categoria Maschile (giocata sabato) Mauro Costantini vince su Giovanni Brunet 3/6, 7/5, 6/2

Finale doppio maschile Ludwig Berruquier e Davide Floris vincono su Davide D'Achille e Ludovico Riconda  6/3, 3/6, 10/6.

red. spr. minini

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore