IPPICA&EQUITAZIONE | mercoledì 19 giugno 2019 13:39

IPPICA&EQUITAZIONE | 10 dicembre 2018, 18:00

Equitazione: Si infortuna il cavallo e Alessia Lustrissy si ferma al Raid di Barcellona

Bene il CISM nelle fare a Gorla Nel salto ostacoli è andata bene ai binomi del CISM che hanno preso parte a Gorla (MI), presso il circolo ippico Equieffe, alle diverse gare del concorso

Alessia Lustrissy a Barcellona

Alessia Lustrissy a Barcellona

Dopo 109 km di gara la giovane amazzone Alessia Lutrissy, impegnata nella gara internazionale di Santa Susanna a Barcellona, nella categoria Cei 2* YJ 76km×2, ha dovuto fermarsi e chiudere la sua avventura internazionale a seguito dell’eliminazione per zoppia del suo cavallo Valkiri Decantaranne.

Nel primo giorno di gara, venerdì 8 dicembre, Alessia ha chiuso bene i 3 anelli di gara e sabato mattina, ripartita in piena forma, dopo diversi km di percorso ha dovuto fermarsi dopo i controlli ai cancelli veterinari. I valori metabolici del suo cavallo sono stati sempre buoni, a fermare il binomio italiano sono state le irregolarità nelle andature riscontrare in fase di controllo.

Un vero peccato per la giovane amazzone valdostana, della scuderia del Circolo Ippico San Maurizio, che era stata scelta nel plotone di amazzoni e cavalieri italiani per il prestigioso Raid di Barcellona. Per Alessia Lutrissy rimane comunque una grande esperienza ricca di emozioni e il team che l’ha accompagnata, composto dal cavaliere Marco Mwaniki  e dal tecnico endurance Cism, Veronica Revel, tornerà al lavoro per le prossime gare che la vedranno impegnata.

SALTO OSTACOLI

Nella categoria C120 Sharon Payn in sella a Lady ha conquistato, in apertura, un 8° posto sabato e un 10° domenica. Sempre l’amazzone, portacolori del CISM, ha poi gareggiato, nella stessa categoria, in sella a Fuego ottenendo un ottimo 3° posto sabato e un 5° piazzamento domenica. La giovane Sofia Carmosino in sella a Onyx du Fraigneau ha gareggianto in C115 portando a casa un 5° piazzamento sabato e un bel 2° posto domenica. Percorso fuori classifica, infine, per Tatiana Tigani in sella a Funny Boy di Montevalle.

red. spr. - Fise VdA

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore