SPORT INTEGRATO | giovedì 15 novembre 2018 01:40

SPORT INTEGRATO | martedì 16 ottobre 2018, 15:11

Wheelchair curling: Egidio Marchese trascina gli azzurri al secondo posto del torneo Wetzikon

Il valdostano Egidio Marchese in azione

Il valdostano Egidio Marchese in azione

Arrivano notizie positive dalla Svizzera per la Nazionale azzurra di wheelchair curling. Nel torneo di Wetzikon, infatti, l’Italia si è piazzata seconda, preceduta soltanto dalla Corea del Sud nella graduatoria finale. Per Egidio Marchese e compagni si tratta di un risultato incoraggiante in vista dell’appuntamento del mese prossimo: dal 9 al 15 novembre, infatti, sono in programma i Campionati Mondiali del Gruppo B a Lohja (Finlandia).

È andato abbastanza bene ed è il frutto del lavoro che abbiamo iniziato per questo quadriennio in cui col mio staff ci siamo tuffati, anima e cuore, anche nella sfida paralimpica – commenta il c.t. azzurro Marco Mariani-. C’è ancora tanto da fare e questo era solo un torneo di preparazione, ma ho visto tanto entusiasmo, voglia di lavorare e di apprendere. Il nostro obiettivo per il Mondiale? Fare bella figura ed esprimere un buon gioco. Ovviamente vogliamo la promozione nel Gruppo A, ma dovremo lottare con tutte le nostre forze“.

E il calendario degli appuntamenti di avvicinamento alla trasferta finlandese è fitto: si comincia questo weekend, con il ritiro azzurro a Cembra.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore