ALTRI SPORT | mercoledì 24 ottobre 2018 07:32

ALTRI SPORT | giovedì 11 ottobre 2018, 16:44

Arco: Giochi Olimpici Giovanili Buenos Aires

Le Olimpiadi Giovanili stanno per entrare nel vivo anche per l'arco. Domani, venerdì 12 ottobre, le frecce di qualifica apriranno il programma. A rappresentare l’Italia sarà Federico Fabrizzi (Arcieri Montalcino), classe 2002 di San Quirido D'Orcia (Si)

Arco: Giochi Olimpici Giovanili  Buenos Aires

Gli arcieri ieri hanno provato il campo di gara di Buenos Aires "Parque Sarmiento" con i tiri di prova non ufficiali mentre oggi, giovedì 11 ottobre, sono tornati sulla linea di tiro per i tiri di prova ufficiali. 

Domani, venerdì 12 ottobre, i 64 arcieri in gara (32 al maschile e 32 al femminile) si confronteranno nelle 72 frecce valide per il ranking round che andrà a determinare il tabellone degli scontri diretti sia della gara individuale che del mixed team. Sabato 13 ottobre sarà dedicato a tutti gli scontri a squadre miste e domenica 14 saranno assegnate le medaglie mixed team. La gara individuale ripartirà con le eliminatorie lunedì 15 ottobre, mentre martedì 16 si svolgeranno le finali femminili e mercoledì 17 quelle maschili. 

 

FEDERICO FABRIZZI RAPPRESENTERA' LE FRECCE AZZURRE - Per l’Italia andrà sulla linea di tiro Federico Fabrizzi, atleta toscano classe 2002, di San Quirico D'Orcia (Si), tesserato per gli Arcieri Montalcino. Al suo fianco il tecnico del settore ricurvo della Nazionale Giovanile Gianni Falzoni.

Oggi sono anche arrivati a Buenos Aires il Presidente FITARCO e vicepresidente World Archery Mario Scarzella insieme al Vicepresidente FITARCO Paolo Poddighe.  

 

Nella giornata di ieri momenti emozionanti per tutti gli arcieri qualificati per le Olimpiadi Giovanili che hanno incontrato al mattino il campione olandese Sjef Van Den Berg e nel pomeriggio la campionessa messicana Aida Roman che, nelle vesti di "testimonial" scelti da World Archery, hanno raccontato la loro esperienza olimpica.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore