CICLISMO | giovedì 20 settembre 2018 15:09

CICLISMO | domenica 16 settembre 2018, 20:29

Ciclismo: CHarlotte Bonin e Erik Rosaire regina e re a Torgnon

Sono Charlotte Bonin e Erik Rosaire a imporsi nell’inedita cronoscalata Villettaz – Chantorné di Torgnon, ultima tappa del Circuit du Grimpeur Vallée d’Aoste 2018, organizzata dal Velo Zerbion.

A dispetto delle previsioni meteorologiche, gli 8,6 km del percorso, con 700 metri di dislivello sono stati affrontati dai 50 concorrenti in condizioni difficili: pioggia battente, nuvole basse a limitare la visibilità, colonnina di mercurio al di sotto dei 10 gradi e qualche inconveniente sul tracciato: attraversamento della strada di una mandria di bovine a un centinaio di metri dal traguardo che, in particolare, ha leggermente rallentato la corsa di Charlotte Bonin.

Partenza dei concorrenti a un minuto di differenza e miglior crono sui pedali di Erik Rosaire (Gs Godioz; 1° Senior-2), al traguardo in 26’49”, a precedere di quasi un minuto Leonardo Mona (BiciStore Cycling Team; 57’45”; 1° Junior) e Wladimir Cuaz (Cicli Lucchini; 27’53”; 2° Junior). Al quarto posto Paolo Ramella (Valsesia; 28’22”; 1° Veterani-2) e quinto Emanuele Cairoli (Makako Team; 28’57”; 1° Veterani-1). Seguono Andrea Broglia (Vigor Ivrea) e Enrico Girotti (Scott Sumin), rispettivamente 3° e 4° Junior; Christian Vallet (Rodman Azimut; 30’32”; 1° Senior-1); Luca Alladio (Gs Aosta; 31’03”; 2° Veterani-2); Massimo Giangrasso (Gs Aquile; 31’09”; 1° Gentleman-1).

Al femminile, due sole iscritte e netto successo di Charlotte Bonin (Cicli Lucchini), 15° assoluta con il tempo di 31’38”; 42° Rachele Young (Pagliughi; 40’25”).

I vincitori delle varie categorie. Debuttanti: Matteo Cerrato (Pol. Cervinia); Junior: Leonardo Mona(BiciStore); Senior-1: Christian Vallet (Rodman); Senior-2: Erik Rosaire (Gs Godioz); Veterani-1: Emanuele Cairoli (Makako); Super Gentleman A: Gennaro Iannello (Cicli Lucchini); SuperGentleman B: Carlo Champvillair (Vc Courmayeur MB); Donne: Charlotte Bonin (Cicli Lucchini); Veterani-2: Paolo Ramella (Valsesia); Gentleman-1: Massimo Giangrasso (Gs Aquile); Gentleman-2: Riccardo Acuto (Alpina-BikeCafé).

red. spr. - fci vda

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore