ULTRATRAIL | giovedì 20 settembre 2018 14:38

ULTRATRAIL | domenica 19 agosto 2018, 15:47

Trail: Sono 865 gli atleti che affrontano il Tor des Geants 2018

Chi si allena per vincere, chi perchè ha come obiettivo più che ragguardevole la maglietta di 'finisher'. Sono 865 gli ultra-trailers concorrenti che da 71 Paesi si sono iscritti al Tor des Geants edizione 2018; provengono da tutta Europa e da Stati Uniti, Giappone, Cina, Hong Kong, Canada, Argentina, Singapore, Taiwan, Cile, Brasile, Isola di Réunion, Malesia, Corea del sud, Sudafrica, Messico, Emirati Arabi, Nuova Caledonia, Uruguay, Nuova Zelanda, Perù, Thailandia, Groenlandia, Guadalupe, Afghanistan, Jersey, Costarica, Vietnam, Indonesia, Brunei, Palestina, El Salvador, Madagascar, India, Martinica e Qatar. La truppa più numerosa, dopo quella italiana (381 atleti), è quella francese (121) seguita da Spagna (45), Giappone (33), Cina (26) e Stati Uniti (25).
L'ultramaratona alpina ormai è diventata una leggenda nel mondo del trail e le iscrizioni si completato ogni anno in pochi minuti.

Oltre al fascino delle Alpi e l'unicità degli scenari, i concorrenti - professionisti e amatori - apprezzano la durezza della competizione, che si snoda lungo l'intero territorio valdostano con due parchi naturali (Gran Paradiso e Mont Avic), 25 colli oltre 2.000 metri da valicare, ai piedi dei 'Giganti', ovvero Monte Bianco, Gran Paradiso, Monte Rosa e Cervino, quattro montagne di altezza superiore ai 4.000 metri che rendono il Tor un'esperienza sportiva realmente inimitabile.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore