CICLISMO | martedì 21 agosto 2018 08:27

CICLISMO | giovedì 24 maggio 2018, 15:10

Ciclismo: Arriva il Giro, circolazione sospesa a Valtournenche

Il traguardo del Giro a Cervinia nel 2012

Si corre in Valle la ventesima tappa del 101° Giro d’Italia, la penultima della corsa rosa, sabato 26 maggio, con la Susa-Breuil-Cervinia, evento che modificherà la viabilità sulle strade valdostane. Tappa di 214 chilometri con circa 4000 metri di dislivello quasi tutti negli ultimi 90 chilometri.

Per consentire il passaggio della gara ciclistica il traffico sarà sospeso lungo le strade interessate sino al transito della vettura di fine corsa. La prima sospensione alle ore 10,50 nel tratto compreso tra i Comuni di Pont-Saint-Martin e Verrès: la chiusura della strada si intende a partire dal passaggio della carovana pubblicitaria, qualora antecedente le due ore il transito della corsa.

Il Giro proseguirà lungo la Regionale 45 fino al Col Tzecore, ridiscenderà sulla Statale 26 tra Saint-Vincent, Châtillon e Chambave, tratto dove la sospensione partirà dalle ore 12,10 e si dirigerà verso il colle San Pantaleone e Torgnon, poi da qui ad Antey-Saint-André dove inizierà la salita verso Cervinia. Da Antey a Cervinia la strada sarà chiusa dalle ore 12,15 ovvero tre ore prima del primo passaggio della corsa.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore