ATLETICA | mercoledì 19 dicembre 2018 06:53

ATLETICA | lunedì 05 marzo 2018, 13:00

Atletica: Terza la rappresentativa cadetti in Svizzera

La rappresentativa cadetti nel Canton Ticino

La rappresentativa cadetti nel Canton Ticino

Con i pari età svizzeri del Canton Ticino, padroni di casa, e la forte rappresentativa della Lombardia, importante trasferta per la formazione valdostana under 16 che domenica 4 marzo a Gordola ha partecipato alla manifestazione giovanile a squadre concludendo al terzo posto sia nella classifica generale, con 137 punti che nella singola maschile (65 punti) e femminile (72 punti). Come punteggio, più brave le ragazze che sono arrivate a quattro lunghezze dalle padrone di casa, che di punti ne hanno collezionati 76.

Inarrivabile lo squadrone lombardo, che ha vinto la classifica generale con 224 punti e le classifiche di genere, 112 punti sia al femminile che al maschile. Dai ragazzi valdostani giungono alcune buone prestazioni e diversi primati personali. Bravo nelle prove multiple Giacomo Lanza (Calvesi) che ha concluso al secondo posto la classifica delle due prove, con 1m55 nel salto in alto e 9”74 sui 60hs facendo registrare in questa seconda gara il personale (prec. 9”96). Miglioramento anche per Denise Isabel (Pont Donnas) salita alla misura di 1m40 (prec. 1m35) che le ha garantito il terzo posto nel salto in alto. Sul podio anche Clarissa Giannattasio (Cogne) che nel salto in lungo ha centrato il terzo gradino del podio con la misura di 4m82. Terza posizione anche per Alexis Buccella (Cogne) nel salto triplo con 9m85.   Non hanno raggiunto il podio ma si sono migliorati diversi ragazzi valdostani. Quarta, ma con il personale limato di 5 centesimi nella prova dei 60hs Aurora Bisone (Pont Donnas) grazie al 11”22 ottenuto.

Bravo nella stessa gara (60hs) il compagno di club Davide Vinante, anche lui quarto, ma con 9”76 (prec. 9”98). 36 centesimi di miglioramento per l'altro ostacolista, Mail Waly Faye (Cogne) che ha portato la sua migliore prestazione sui 60hs a 10”55 (prec. 10”91). Salito da 1m31 a 1m35 il personale nel salto in alto di Martina Turino (Pont Donnas). Si migliora nel salto triplo Andrea Aresca (Cogne) che da 8m92 ha portato il personale a 9m41, con una crescita di 49 cm. Lima il personale sui 60hs Sara Lorenzini (Calvesi) che da 10”60, abbassa di 29 centesimi il proprio record ora fissato a 10”31. Nella velocità, nella gara dei 60 metri, ha eguagliato il personal best Camilla Sergi (Calvesi) tornando a correre in 8”62.

info fidal vda

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore