SPORT INVERNALI | venerdì 15 dicembre 2017 09:14

SPORT INVERNALI | mercoledì 06 dicembre 2017, 05:00

Sci: Al Memorial Fosson oltre 550 Ragazzi e Allievi pronti a sfidarsi nell'ottava edizione

La squadra dell'Equipe Limone in allenamento a Limone Piemonte nei giorni scorsi

Il Memorial Fosson - presentato oggi ad Aosta - piace ed è ormai il primo appuntamento stagionale dei Children italiani. Sci club storici e nuove realtà, grandi team pronti ad afferrare il successo e piccoli gruppi che vogliono scoprire la gara a squadre. A Pila, dal 12 al 14 dicembre, ci saranno davvero tutti, anche i francesi del Tignes e alcuni atleti della Gran Bretagna, Nazione che per la prima volta partecipa all'evento.

L'ottava edizione del Memorial Fosson si presenta con un'altra novità: un parallelo sotto i riflettori aperto ai migliori otto atleti di ogni categoria del gigante Energiapura Cup. La prova, con formula a eliminazione diretta (due manche su tracciati invertiti), si svolgerà sull'ultima parte della pista Gorraz mercoledì 13 dicembre nel tardo pomeriggio. Sarà una gara, ma soprattutto un momento di divertimento per i giovani sciatori.

Non cambiano i regolamenti e non cambia il programma di base che prevede gare di gigante e slalom dal martedì al giovedì. Verrà premiata la prestazione dell'intera squadra e non del singolo, una formula sempre più apprezzata in uno sport individuale.

Ancora una volta la squadra da battere sarà quella dell'Equipe Limone, i cuneesi che da anni sono ai vertici delle classifiche nazionali e che al Memorial Fosson hanno vinto ben sei delle sette edizioni. In palio sempre un pulmino nove posti in uso gratuito per una stagione, oltre a tanti altri premi in materiale sportivo.

Le premiazioni finali non si svolgeranno più in piazza Chanoux, ma nel vicino teatro Giacosa, ad Aosta. Non ci sarà più la cerimonia di inaugurazione per questioni di sicurezza; una decisione presa dagli organizzatori in accordo con l'amministrazione comunale a seguito dei recenti fatti di Torino.

Carlo Marzi, assessore allo sport del Comune di Aosta: «È un ottimo esempio di collaborazione con i club e il Comune di Gressan, è l'evento che chiude il nostro 2017, anno in cui Aosta è stata Città Europea dello Sport».

Davide Vuillermoz, presidente Pila Spa: «Abbiamo avuto anni peggiori, la pista di gara è perfetta. Tutta la neve è stata sparata, ora i nostri bacini sono vuoti. Certo, sarebbe stato bello correre sul bosco, ma non si potrà fare. Il Leissé è pronto e siamo contenti di ospitare questa manifestazione».

Gabriele Pezzaglia, giornalista Race ski magazine: «Il Fosson è sempre più sentito, i Ragazzi e Allievi italiani ormai vogliono essere presenti a queste gare. Un confronto di inizio anno tra i migliori sciatori, un evento di cui si sente parlare anche in estate, quando siamo sui ghiacciai».

Massimo Raffaelli, presidente sci club Aosta: «Confermiamo i numeri della passata edizione, è questa è la consacrazione. Il montepremi è sempre alto, quest'anno avremo anche il parallelo, abbiamo installato un impianto di illuminato ad hoc per questa gara».

INFO EVENTO
Il Memorial Pietro Fosson è una manifestazione internazionale di sci alpino, nata dalla collaborazione tra lo sci club Aosta e la rivista specializzata Race Ski Magazine. Una formula nuova che premia il risultato dell'intera squadra e non del singolo individuo. Il Fosson è soprattutto un incontro di inizio stagione, dove l'agonismo si mescola al divertimento.
Rappresenta altresì un test ufficiale di inizio stagione, è un primo confronto dopo la lunga preparazione estiva. È però anche una grande festa che raduna atleti, allenatori, campioni italiani e non solo.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore