ULTRATRAIL | sabato 16 dicembre 2017 08:15

ULTRATRAIL | martedì 10 ottobre 2017, 11:21

Trail: Domenica si corre il Vertical Mont Mary, ultima tappa del Defi valdostano

Da sn Gloriana Pellissier, Paolo Cheney, Andrea Rosset, Hervé Grosjean, Stefano Mottini e Maxim Joan

Daniel Yeuillaz, Jean Pellissier, Laurent Chuc, Mathieu Brunod, Nadir Maguet, Maxim Ioan, Katia Tomatis e (forse) Gloriana Pellissier sono le punte di diamante dei 250 atleti iscritti al VerticTrail del Mont Mary di Saint-Christophe. Si corre domenica 15 ottobre ed è l’ultima prova del Défi Vertical della Valle d’Aosta.

Le iscrizioni si chiudono giovedì 12, sul sito internet di Wedosport, con quota a 350 concorrenti per due percorsi: il K1000 con mille metri di dislivello dal campo sportivo comunale sino all'abitato di Voltolon e il K2250, tracciato che con 2.250 metri di dislivello positivo giunge alla vetta del Mont Mary e che potrà anche essere percorso a coppie. La partenza verrà data alle 9,45; Partecipare alla gara corta costa 20 euro, mentre per la lunga la quota è di 25 euro; 50 euro per le coppie.

Gli organizzatori del Défi Vertical hanno spiegato, durante la conferenza stampa di presentazione, che ai fini della classifica generale del circuito verranno presi in considerazione anche gli atleti che correranno in coppia. Il presidente del comitato organizzatore del 'Mont Mary', Stefano Mottini, ha ricordato “l'impegno entusiasta dei volontari di Saint-Christophe, che saranno presenti lungo tutto il percorso sino alla vetta, ha reso possibile la seconda edizione di un evento prima di tutto sportivo, ma anche sociale e turistico così importante per la comunità cretoblen”.

Il sindaco di Saint-Christophe, Paolo Cheney, ha sottolineato che “da qualche anno i nostri concittadini hanno riscoperto i vecchi sentieri del territorio, e questa passione trova conferma nella compatta partecipazione del paese all'organizzazione del VerticTrail del Mont Avic”.

La manifestazione è patrocinata dal Consiglio Valle e il Presidente, Andrea Rosset, ha ribadito come “questa gara rappresenti uno strumento che rinforza lo spirito di comunità tra i residenti e più in generale tra i valdostani”. Spirito di comunità che ha convinto l'azienda vinicola Fratelli Grosjean a realizzare per l'occasione lo 'Spumante Mont Mary', il primo vino rosé 'metodo classico' della Valle d'Aosta. Premiazioni dei trail Mont Mary e del Defi Vertical alle ore 15 al campo sportivo di Saint-Christophe.

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore