SPORT INTEGRATO | giovedì 29 giugno 2017 12:50

SPORT INTEGRATO | domenica 18 giugno 2017, 18:14

Ciclismo integrato: A Cuorgnè campionato italiano su strada

Presentate venerdì sera a Cuorgnè le gare paraciclistiche dei Campionati italiani di ciclismo su strada 2017, che si terranno, venerdì 23 e sabato 24 giugno, proprio sul circuito cittadino di Cuorgnè.

A raccontare questa due giorni all’insegna delle due ruote erano presenti il sindaco e l’assessore allo sport del Comune, la presidente del comitato regionale del CIP Silvia Bruno, il presidente della Federazione Ciclistica Italiana (FCI) Renato Di Rocco, il presidente del comitato regionale della FCI Giovanni Vietri, i due campioni del paraciclismo Livio Raggino e Fabrizio Topatigh e l’assessore regionale allo Sport, Giovanni Maria Ferraris.

Per quest’ultimo, le gare che animeranno la città di Cuorgnè rendono onore alla grande tradizione ciclistica piemontese e insieme dimostrano quanto ampio sia il panorama dell’offerta sportiva. Grazie ad una fattiva collaborazione con RCS e con la FCI, quest’anno per la prima volta il Piemonte viene premiato con la tre giorni di Campionati italiani di Ciclismo su strada, nell’ambito dei quali si è dato spazio a tutte le categorie, applicando così anche ad alto livello le politiche regionali volte all’inclusione sociale attraverso lo sport.

Un’opportunità che, sempre secondo l’assessore, permetterà di dare nuova linfa all’economia locale, sensibilizzando i cittadini sul tema della disabilità e contaminandoli con tutta la gioia del tricolore.

red. spr.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore